lettura dialettica del corano, cusano niccolò, città nuova, libreria rotondi
COD 9788831110310 Categoria

Lettura dialettica del Corano

Cusano Niccolò (autore) - (traduzione di) Matrella M. Rosaria

Città Nuova Editrice

2011

30,00

Disponibilità: Disponibile

Opera della maturità, scritta in un momento di grave sofferenza per la cristianità a causa dell’espansione dei Turchi nell’Est-Europa, dopo la conquista di Costantinopoli del 1453, la Cribratio Alkorani, nel suo complesso impianto strutturale, appare un’opera di confutazione ma nel contempo di sostanziale accettazione dell’Islam. Adottando il criterio esegetico della pia interpretatio, applicando cioè al libro sacro dei musulmani i criteri della esegesi teologica e morale, tradizionalmente impiegata per l’Antico e il Nuovo Testamento, Cusano da una parte rileva i punti di acuta divergenza della fede islamica dalla dottrina cristiana riguardo alla divinità di Cristo e ai misteri connessi, dall’altra ne giustifica l’esistenza motivandola con ragioni di incoerenza interna del Corano o con la prospettiva simbolistica adoperata dal suo autore. Alla base di una tale concezione irenista – va ribadito Cusano pone l’idea di una possibile concordia delle religioni, raggiungibile mediante l’intellezione dell’unica vera fede, quella nel Logos incarnato in cui tutti gli opposti coincidono, oltre le contraddizioni.

Laoust H.

Esaurito

35,00

Rizzardi G.

Disponibilità: Disponibile

14,50

Taha A.D.

Disponibilità: Disponibile

19,70

Scognamillo G.

Disponibilità: Disponibile

13,00

Disponibilità: Disponibile

42,00

Ventura A.

Disponibilità: Disponibile

14,00

Torna in alto

Iscriviti alla newsletter