LibreriaRotondiLaStrega
COD 9788857513072 Categoria

La strega, ovvero degli inganni dei demoni

Pico della Mirandola G.

Mimesis - MI

2012

18,00

Disponibilità: Disponibile

Questo volume è la prima traduzione moderna dal latino ed edizione critica dell’opera demonologia di un laico rinascimentale, il conte Giovanfrancesco Pico della Mirandola, che fu protagonista accanto all’autorità religiosa di un processo per stregoneria che suscitò, caso pressoché unico negli episodi di caccia alle streghe, scalpore e proteste nei territori di Mirandola e Concordia. Un testo illuminante per quanto riguarda la forma mentis rinascimentale circa le credenze e le teorie demonologiche che, al pari De la Demonomanie des Sorciers di Jean Bodin, testimonia il coinvolgimento di un umanista nello sforzo di comprovare la realtà dei poteri delle streghe, del volo magico e del Sabba non solo attraverso le fonti scritturali e i trattati degli inquisitori, ma anche attraverso le fonti classiche. Il testo può interessare non solo quanti si occupano di demonologia e di caccia alle streghe, ma anche quanti sono curiosi di comprendere le ragioni esistenziali e spirituali per le quali un dotto e raffinato uomo di cultura finisce con il condividere e fare propria quella credenza nel magico e nel sovrannaturale che si è soliti attribuire a frati ignoranti, popolani superstiziosi e teologi morbosi.

Grant K.

Esaurito

16,00

Gollino Bontempi A.

Disponibilità: Disponibile

15,00

Levi E.

Disponibilità: Disponibile

10,00

Alleau R.

Disponibilità: Disponibile

23,50

Saint Germain

Esaurito

38,00

Manuali A.

Esaurito

12,00

Nassetti R.

Disponibilità: Disponibile

15,00

Torna in alto

Iscriviti alla newsletter