LibreriaRotondiRosacroceStoriaDottrineSimboli
COD 9788827226902 Categoria

I Rosacroce: storia dottrine e simboli

Bayard J.P.

Mediterranee - RM

2016

24,50

Esaurito

“Rosacroce” è il nome di una confraternita di mistici e ricercatori spirituali la cui origine si fa risalire al secolo XIV, ma che ebbe notevole influenza nella Germania del secolo XVII e, successivamente, in tutta Europa. Ancora oggi alcune società segrete e ordini iniziatici rivendicano la propria appartenenza all’Ordine della Rosa-Croce. Le origini della confraternita rimangono oscure (per consuetudine tutti i documenti venivano bruciati) ma è facile collegarle indirettamente all’insieme dei movimenti esoterici, ai gruppi iniziatici segreti più antichi, a misteriose associazioni di pochi eletti preposti a coordinare e dirigere l’evolversi delle conoscenze e della storia umana. La Confraternita della Rosa-Croce perseguiva una nuova fraternità tra gli uomini, insegnava la vera religione, la carità e l’amore cristiano, la vera filosofia, la vera moralità; tramandava le scienze più segrete, tra cui l’alchimia, scienza trasformatrice della materia universale e di trasmutazione dell’essere umano. Ma solo coloro che ne sono degni potranno superare “passaggi” e “porte”, per ricevere la rivelazione della Luce divina, sì da ritrovare il proprio aspetto cosmico, poiché la via della vera saggezza si apre soltanto per coloro che hanno raggiunto la conoscenza della natura visibile e invisibile.
Hartmann Franz

Disponibilità: Disponibile

22,00

Hartmann F.

Disponibilità: Disponibile

20,00

Yates F.A.

Esaurito

28,00

Bonvicini E.

Esaurito

12,91

Steiner R. (a cura di Schure E.)

Disponibilità: Disponibile

12,00

Bohme J.

Disponibilità: Disponibile

16,00

Torna in alto

Iscriviti alla newsletter