Confessioni di una maschera Mishima feltrinelli libreria rotondi
COD 9788807882784 Categorie ,

Confessioni di una maschera

Mishima Yukio

Bonsanti Marcella (tradotto da)

Feltrinelli

2024

11,00

Disponibilità: Disponibile

Il giovane Kochan ha dovuto imparare fin da piccolo a vivere celando la propria autentica identità, poiché da sempre in lui “difetta in via assoluta qualsiasi forma di voglia per l’altro sesso”. In pagine intrise di una commistione di sensualità e candore, esultanza e disperazione, il protagonista deve fare i conti con i propri desideri e le proprie inclinazioni nel Giappone imperiale prebellico, inflessibile e militarista. È così che Kochan è costretto a costruire “la recita”, a indossare la maschera e a raccontarci le esperienze cruciali attraverso le quali è giunto a scoprire i propri, inammissibili, desideri: dalla “adorazione indicibile” per un paio di calzoni azzurri, all’ammirazione estatica per i corpi dei compagni, robusti a confronto del proprio, debole ed emaciato. E poi la folgorante visione di un quadro di san Sebastiano, che lo porterà a considerare il corpo maschile e la morte in modi inaspettati. L’accettazione di se stesso come uomo diverso dagli altri uomini non si attua senza una lotta, tanto strenua quanto vana, per conquistare la normalità: Kochan simula vizi immaginari per far passare inosservate le proprie vere inclinazioni e si costringe a corteggiare la timida Sonoko, sorella di un compagno di scuola.

Uchiyama K. - Okumura S.

Disponibilità: Disponibile

25,00

Yamasaki T.

Disponibilità: Disponibile

27,00

Okumura S.

Disponibilità: Disponibile

22,00

Zeami M.

Disponibilità: Disponibile

12,50

Bartoli D.

Disponibilità: Disponibile

15,49

Tsunetomo Y.

Disponibilità: Disponibile

20,00

Reischauer E.O.

Disponibilità: Disponibile

10,33

Musashi M.

Esaurito

20,00

Torna in alto

Iscriviti alla newsletter