“L’oracolo di Alessandro Magno” a cura di Massimiliano Kornmüller

“L’oracolo di Alessandro Magno. Il metodo divinatorio del sacerdote mago persiano Astrampsico” a cura di Massimiliano Kornmüller

Presentazione con l’autore

webinar

Relatore: Massimiliano Kornmüller
Introduce: Gianni Canonico

Zoom Meeting ID: 585 861 2913
password: Rotondi
oppure si può accedere dal link:
https://zoom.us/j/5858612913?pwd=N1ErNHRzdmZnYTRYKzByUlFQMmJ6Zz09

Il libro presenta la prima traduzione italiana dal greco de l’Oracolo di Alessandro Magno, libro del sacerdote-mago persiano Astrampsico (sec. III a.C.) intitolata Le Sorti di Astrampsico. Si tratta di una antica opera oracolare usata per prevedere il futuro, contenente 93 domande (attinenti all’amore, alla salute, al lavoro e agli affari), una tabella di corrispondenze numeriche e 1030 risposte divise in 103 decadi. Nella prefazione all’opera, Astrampsico spiega al re Tolomeo come procedere: si sceglie la domanda che ci interessa tra le 93 proposte. Si sceglie un numero a caso da 1 a 10 (originariamente si usava il decaedro, il dado con dieci facce). Si somma il numero della domanda con quello scelto a caso e lo si rapporta alla tabella delle corrispondenze che ci dà il numero di decade in cui cercare la risposta.

La traduzione è preceduta da una teoria della divinazione nell’antichità ellenistico-romana, con particolare approfondimento della divinazione cleromantica (tramite sorti o dadi). Il volume curato da Kornmüller è inoltre arricchito da numerose illustrazioni dell’Autore raffiguranti reperti archeologici, che spiegano e integrano il testo, e dal decaedro che si può tagliare e costruire.

Massimiliano Kornmüller nasce ad Allegheny (USA) nel 1964; dopo aver compiuto gli studi classici si laurea in Giurisprudenza con una tesi in diritto romano dal titolo “La repressione della magia nell’esperienza giuridica romana”. Pur svolgendo la professione di avvocato continua l’attività di traduttore e saggista curando, tra l’altro, la prima edizione moderna dell’antico Calendario Romano di Dionysius Petauvius (Semar, Roma, 1993), Magica incantamenta e Iniziazione alla divinazione etrusca (Edizioni Mediterranee). Vive e lavora a Roma.